Lo stress colpisce tutti e riconoscere i segni e affrontarli in modo appropriato può consentirci di migliorare la nostra salute e la qualità della vita. Esistono molti modi per affrontare lo stress e, per alcuni individui, assumere CBD ha fatto parte della soluzione.

In questo momento, stiamo tutti cercando di affrontare gli impatti della pandemia di coronavirus e molti di noi si autoisolano, il che può essere un fattore scatenante per lo stress che rende più difficile il rilassamento. Parte di ciò è dovuto al fatto che trascorrendo più tempo a casa, magari lavorando da casa o isolandoci, può essere più difficile trovare tempo e spazio "rilassanti" mentre ci stiamo adattando all'utilizzo delle nostre case in un modo diverso.

Qui diamo uno sguardo allo stress e al modo in cui influenza il corpo, come il CBD potrebbe aiutare e altri modi per ridurre lo stress nella nostra vita quotidiana, durante questa pandemia e in seguito.

Che cos'è lo stress?

, How To Take CBD For Stress & Self Isolation, Hempotheka

Quando siamo stressati, è il modo in cui il nostro corpo reagisce a una sorta di minaccia o richiesta e può lasciarti sopraffatto o preso dal panico. Lo stress può ispirare alcuni di noi ad affrontare una sfida e può anche darci ulteriore forza per difendersi o per liberarci da una situazione.

Quando incontriamo un pericolo, lo stress è il nostro meccanismo di difesa e il nostro aiuto per affrontare il pericolo immediato. Dopo il suo impatto iniziale, che ci spinge a completare un compito o sopravvivere a una situazione stressante, se rimane a lungo termine può rapidamente diventare dannoso per la nostra salute, produttività, umore, relazioni e qualità della vita.

Il CBD può essere usato per aiutare a gestire questi sintomi; può ridurre l'ansia e lo stress e apportare cambiamenti positivi all'umore. Può anche aiutare ad aiutare una buona notte di sonno, ridurre la nausea e aumentare l'appetito. In periodi di incertezza e stress, il CBD può aiutare a migliorare la qualità della vita e ridurre le preoccupazioni che alla fine saranno dannose per la nostra salute.

Covid-19 come fattore scatenante per lo stress

Attualmente la pandemia di Covid-19 sta spazzando il globo, causando disagi a tutte le nostre vite e portando con sé molta ansia e stress. Ora, molti di noi sono messi in quarantena o hanno famiglie isolate, luoghi di incontri sociali come pub, ristoranti e palestre sono chiusi e molte persone sono senza lavoro.

Sia che siamo stressati da dove provenga il prossimo assegno di paga, o se siamo in grado di acquistare carta igienica o generi alimentari essenziali, lo stress ci circonda tutti. Come esseri umani funzioniamo socialmente e gran parte del nostro svolgimento si svolge socializzando o esercitando, come incontrare amici, bere qualcosa o andare in palestra o una lezione di danza settimanale.

Per vedere i consigli attuali e gli ultimi aggiornamenti sulla pandemia, visitare il sito Web Organizzazione mondiale della sanità (OMS) sito web.

Quali sono le cause dello stress?

Le cause dello stress possono variare da persona a persona; quale desiderio che spinge una persona a raggiungere un obiettivo può causare un'ansia enorme a un'altra. Tutti prosperiamo in circostanze diverse e in modi diversi, ma ci sono alcune situazioni generali che influenzano i nostri livelli di stress e li fanno aumentare.

Quando ci sentiamo minacciati, il nostro sistema nervoso inonda il nostro corpo di potenti ormoni dello stress che risvegliano il nostro corpo per un'azione di emergenza. I nostri sensi diventano più acuti, la pressione sanguigna aumenta e il nostro cuore batte forte. I cambiamenti aumentano il tempo di reazione e la resistenza e migliorano la concentrazione risultando nella reazione che chiamiamo "lotta o fuga".

Alcune delle cause dello stress sono:

  • Principali cambiamenti di vita
  • Problemi finanziari
  • Essere occupato
  • Difficoltà relazionali
  • Problemi di bambini e famiglie

Le cause interne di stress possono essere:

  • Aspettative non realistiche
  • Pensieri negativi o chiacchiere
  • Incapacità di accettare l'incertezza
  • Pensiero rigido, mancanza di flessibilità
  • Pessimismo

Questi sono solo alcuni dei modi in cui possiamo stressarci o permettere che lo stress prenda il sopravvento. Quando siamo stressati cronicamente, possiamo diventare depressi o ansiosi, il che può portare a nuovi problemi di salute che iniziano a sorgere e possono deteriorare la nostra salute.

Molte di queste cause hanno a che fare con la nostra qualità di vita o incapacità di affrontarne alcuni aspetti. Solo noi abbiamo il potere di affrontare, cambiare il modo in cui ci sentiamo o come reagiamo a determinati aspetti della nostra vita. Avere una mentalità sana e positiva è un buon inizio per ridurre lo stress ed è disponibile un aiuto da parte di professionisti, tra cui terapia cognitivo comportamentale, consulenza, meditazione e molti altri metodi di benessere.

La cosa pericolosa dello stress è che può insinuarsi in noi. Non notiamo necessariamente segni o sintomi mentre peggiorano, quindi è una buona idea capire cosa possono essere e, ove possibile, agire per gestire lo stress in modo sostenibile.

Quali sono alcuni segni e sintomi di stress?

  • Dolori e dolori
  • Perdita di desiderio sessuale
  • Malattia frequente
  • Nausea e vertigini

Emotivo:

  • Depressione o infelicità
  • Sentirsi sopraffatto
  • Agitazione e ansia
  • Solitudine o isolamento

Comportamentale:

  • Aumento o diminuzione dell'appetito
  • Procrastinare o trascurare le responsabilità
  • Usare alcol o droghe per rilassarsi
  • Abitudini nervose (stimolazione, mangiarsi le unghie, ecc.)

Cognitive:

  • Costante preoccupazione
  • Cattivo giudizio
  • Pensieri ansiosi o da corsa
  • Incapacità di concentrazione

Se si soffre di stress, l'NHS ha eccellenti risorse per gestire lo stress, tra cui linee guida, supporto tra pari, app e audioguide sul benessere. Trova il loro consiglio Qui.

Che cos'è il CBD?

, How To Take CBD For Stress & Self Isolation, Hempotheka

Il CBD o il cannabidiolo è uno dei 113 composti attivi attualmente identificati della pianta di cannabis. I cannabinoidi interagiscono con il nostro sistema endocannabinoide, che attraversa il nostro sistema nervoso centrale, incluso il cervello e anche il nostro sistema nervoso periferico. È coinvolto con varie attività del nostro sistema immunitario, appetito, memoria e sensazione di dolore e nel mediare gli effetti farmacologici della cannabis.

I recettori della serotonina influenzano i processi neurologici e biologici, alcuni esempi includono:

Il CBD, sebbene sia un composto attivo di cannabis, non è responsabile di renderci alti e non ha proprietà psicoattive (a differenza di un altro dei composti THC). Il CBD si presenta in molte forme e poiché un prodotto a spettro completo contiene tracce di THC, di solito inferiori a 0,2%, che è il limite legale in Europa ed è ritenuto abbastanza basso da non causare effetti psicoattivi.

In che modo il CBD può ridurre lo stress?

Il CBD combatte l'ansia stimolando i sistemi di neurotrasmettitori e la rigenerazione neurale. La serotonina è generalmente associata alla generazione della felicità, ma il ruolo del neurotrasmettitore della serotonina è estremamente complesso. Più serotonina non è necessariamente migliore e la disfunzione può derivare da una quantità eccessiva o insufficiente di serotonina, nonché da malfunzionamenti con i recettori. Esistono 14 recettori per la serotonina ma il CBD si lega specificamente al 5-HT1A che si ritiene svolga il ruolo più forte nei disturbi d'ansia.

Il CBD previene la sovrastimolazione del nostro recettore CB1 (che è responsabile della modulazione del rilascio di neurotrasmettitori e della riduzione del dolore e di altri sintomi infiammatori) aumentando la produzione di endocannabinoidi da parte del nostro corpo. Gli esperimenti dimostrano che il CBD allevia il disturbo ossessivo compulsivo e altri comportamenti ansiosi.

Lo stress cronico può essere ritenuto responsabile della riduzione del nostro cervello e del danneggiamento dei neuroni, anche se il nostro cervello ha la capacità di generare determinate aree. È stato dimostrato che il CBD stimola la crescita di nuovi neuroni portando a una riduzione dell'ansia.

Ciò dimostra che il CBD potrebbe aiutare a controbilanciare il danno causato dallo stress cronico.

Con quali tipi di stress aiuta il CBD?

Gli studi hanno scoperto che l'olio di CBD correttamente dosato ha effetti anti-depressivi e ansiolitici. È stato dimostrato che riduce lo stress, l'ansia sociale e l'insonnia.

Il CBD può essere usato per trattare molti tipi di disturbi da stress e ansia, come, ma non limitato a:

  • TRISTE
  • PTSD
  • Malattia da panico
  • OCD
  • Disturbo d'ansia generalizzato

I prodotti a base di CBD possono essere utilizzati non solo per trattare i disturbi da stress, ma anche per alleviare i sintomi di stress generale. Può essere usato come parte di uno stile di vita sano e come supplemento per aumentare l'immunità e aiutare a regolare il dolore e l'umore. Il CBD sta diventando sempre più popolare negli ultimi anni nei trattamenti tradizionali e alternativi o olistici. Può essere un prodotto adatto a chiunque abbia bisogno di alleviare lo stress o la prevenzione.

Se sono solo un paio di gocce a rilassarsi dopo il lavoro, o come supplemento giornaliero per sbarazzarsi dei nervi per una grande presentazione, o prepararti per una giornata senza stress, c'è un prodotto che può essere di beneficio a tutti noi. Oltre ad alleviare i sintomi di stress o ansia, il CBD può essere antipsicotico, anticonvulsivante, antinfiammatorio e neuroprotettivo.

Un numero crescente di persone sta usando il CBD per stress, ansie o altri disturbi. Inoltre, un numero crescente di aziende farmaceutiche sta investendo nella ricerca sui benefici del CBD e della marijuana medica.

Non è necessario diagnosticare una condizione o una malattia e non è nemmeno necessaria una prescrizione per il CBD (anche se si consiglia di consultare sempre il proprio medico di famiglia prima di assumere il CBD, soprattutto se si assumono farmaci). È possibile scegliere il prodotto che meglio si adatta al tuo stile di vita e soddisfa le tue esigenze individuali, da commestibili, tè, erbe, oli, balsami topici e Oli di svapo di CBD.

Oli di CBD per lo stress

, How To Take CBD For Stress & Self Isolation, Hempotheka

Qui diamo un'occhiata a come possiamo integrare il CBD nelle nostre vite, come misurare il nostro dosaggio e quale prodotto è giusto per noi.

Oli di CBD sono uno dei modi più veloci e semplici per ottenere la nostra dose di CBD. Vengono in bottiglie di dimensioni diverse con diversi punti di forza; alcuni sono solubili in acqua, alcuni ti trattengono sotto la lingua e ci sono persino olii che puoi spruzzare in bocca. Quando ingeriamo olio di CBD per via orale, gli effetti possono essere avvertiti quasi immediatamente (a seconda della forza e della biodisponibilità). È facile da portare sia a casa che in viaggio, facile da integrare nella nostra routine quotidiana e se abbiamo bisogno di un rabbocco possiamo farlo in movimento.

Aggiungere CBD alla nostra routine quotidiana è semplice come mettere un paio di gocce sotto la lingua o in un bicchiere d'acqua. La maggior parte degli oli di CBD si presenta come % di CBD puro per mg. La maggior parte dei prodotti a base di CBD consiglia di iniziare con 2 o 3 gocce e giudicare gli effetti da soli. Se hai bisogno di più sollievo, basta avere 1 o 2 gocce in più.

L'olio di CBD è disponibile come isolato o spettro completo, sia in una varietà di punti di forza che di metodi per l'assunzione. Alcuni produttori hanno iniziato a combinare altri integratori con CBD per un prodotto più sano, come gli oli di curcuma e CBD. Alcuni oli sono disponibili in un flacone contagocce a pipetta per una migliore regolazione della dose e altri sotto forma di spray orale.

In che modo lo spettro completo è diverso da isolare e quale è meglio?

La differenza principale tra questi due tipi di olio è che gli oli isolati sono un estratto di CBD puro, il che significa che il CBD è stato estratto allo stato puro e non contiene cannabinoidi o terpeni aggiuntivi.

Le persone scelgono gli oli isolanti per la loro purezza e perché sono privi di altri cannabinoidi e non hanno alcun contenuto di THC. Il THC è il composto psicoattivo nella cannabis che dà la sensazione elevata.

L'olio di CBD a spettro completo contiene altri cannabinoidi e terpeni ed è un prodotto più organicamente completo. Quando l'olio di CBD contiene altri cannabinoidi e terpeni, lavorano insieme in sinergia per produrre "l'effetto entourage". Le persone scelgono questo olio per una maggiore efficacia. Poiché si tratta di un prodotto più completo, è rimasta una traccia di THC (non sufficiente a causare un livello elevato) e in Europa questo deve essere inferiore a 0,2% per essere considerato legale.

Nessuno degli olii è tecnicamente superiore, dipende solo dalle preferenze personali.

Altri tipi di prodotti CBD da provare

Il CBD è un prodotto incredibilmente diversificato e può assumere tutte le forme, forme e dimensioni. C'è una gamma sempre crescente di commestibili in vari punti di forza, puoi trovare olio di vape con sapori tropicali e puoi trovare fumabile Hash di CBD, Gelatina di CBD, ecc. I nuovi prodotti si uniscono sempre al mercato del CBD e la qualità è in costante miglioramento.

Perché non provare alcune gummie al CBD in cui ogni dolce gommoso contiene un enorme 10mg di CBD o preparare il caffè del mattino con alcuni chicchi di caffè al CBD?

Le opzioni sono quasi infinite, c'è un prodotto per tutti. Ora possiamo trovare creme muscolari per lesioni sportive e persino prodotti cosmetici come gel per la riparazione dell'acne o idratanti giorno / notte! Naviga nel nostro negozio online per vedere esattamente cosa è disponibile, cosa potrebbe avvantaggiarti meglio e adattarsi al tuo stile di vita.

Consigli sull'assunzione di CBD per lo stress

L'FSA raccomanda a chiunque sia in gravidanza, in allattamento o di assumere qualsiasi altro farmaco di chiedere il parere di un medico di famiglia prima di assumere CBD.

Quando hai deciso che il CBD è il supplemento giusto per te, assicurati di leggere il dosaggio delle linee guida. Per l'olio di CBD raccomandiamo una dose bassa di 2-3 gocce per iniziare e giudicare gli effetti che ha su di te. Ognuno reagisce in modo diverso, quindi se non è abbastanza, prova ad aumentare il dosaggio di un'altra goccia o due. Non superare la dose raccomandata.

È una buona idea registrare il tuo dosaggio in un diario o in un diario e prendere nota degli effetti che ha per te. Ad esempio, prendi nota di come l'umore cambia dopo la dose o se ti senti ansioso dopo un po 'di come il rabbocco aiuta.

Alcuni di noi potrebbero trovare meglio iniziare la giornata con una dose e alcuni potrebbero preferire rilassarsi con una dose la sera.

Essere in grado di adattare il nostro dosaggio alle nostre esigenze personali e anche di poterlo avere ogni volta che ne abbiamo bisogno o desideriamo rende il CBD un integratore sanitario superiore.

Quanto tempo potrebbe impiegare il CBD a funzionare?

La velocità con cui il CBD diventa efficace varia ed è soggetta a molti fattori. Se consumiamo i commestibili e dobbiamo digerire e metabolizzare il nostro CBD, ci vorrà più tempo rispetto a quando inaliamo un olio di CBD a forte svapo.

Alcuni degli oli orali sul mercato sono altamente biodisponibili, il che significa che il tasso di assorbimento è aumentato e, a sua volta, otteniamo di più dal nostro CBD in quanto possiamo sentire effetti più pieni, più forti, più velocemente.

Alcuni prodotti di CBD di alta qualità possono funzionare quasi istantaneamente, come gli oli idrosolubili o spray. Altri come commestibili, balsami e lozioni possono richiedere più tempo ma se abbiamo dolori articolari o dolori cronici, un balsamo ci gioverà di più perché saremo in grado di applicarlo direttamente e tutte le volte che ne abbiamo bisogno.

Tieni presente che gli integratori alimentari come il CBD devono essere utilizzati in combinazione con uno stile di vita sano ed equilibrato.

Per ottenere il massimo dal tuo acquisto, prova ad includere altri elementi della tua giornata che ti aiutino a rilassarti e svestirti. Molti di noi danno per scontati i benefici di andare a fare una passeggiata o fare un po 'di esercizio, forse le pratiche consapevoli come lo yoga o la meditazione possono essere utili, forse spegnere il cervello e sistemarsi per guardare una serie TV o un film è più la tua passione.

Qualunque cosa ti piaccia, assicurati di prenderti del tempo per stare senza stress e liberarti dalle preoccupazioni, anche se solo per un po '.

Disclaimer: Tieni presente che devi avere almeno 18 anni per acquistare prodotti a base di CBD. Tutti i reclami e gli effetti del CBD sono stati regolati dall'MHRA dal 2016 e i distributori richiedono una licenza dall'MHRA per presentare reclami medici. Le affermazioni sono basate sull'opinione e non scientifiche, e mentre possiamo discutere delle opinioni che le persone condividono, non sono nostre. Il nostro CBD non è destinato a trattare, curare o prevenire le malattie. Sebbene possiamo difenderne le proprietà calmanti e salutari, non è in alcun modo destinato all'uso medicinale.

Lascia un commento

it_ITIT
en_GBEN de_DEDE es_ESES fr_FRFR sv_SESE fiFI it_ITIT