INTRO A CBD

Cannabidiolo (CBD) è un composto naturale trovato nel fiore resinoso della cannabis, una pianta con una ricca storia come medicina che risale a migliaia di anni fa. Oggi le proprietà terapeutiche di CBD vengono testati e confermati da scienziati e medici di tutto il mondo. UN sostanza sicura, che non crea dipendenzaCBD è uno degli oltre cento "fitocannabinoidi, "Che sono unici per la cannabis e conferiscono alla pianta il suo robusto profilo terapeutico.

CBD è strettamente correlato ad un altro importante fitocannabinoide medicinale attivo: il tetraidrocannabinolo (THC), il composto che causa il massimo per cui la cannabis è famosa. Questi sono i due componenti della cannabis che sono stati maggiormente studiati dagli scienziati.

Tutti e due CBD e THC avere attributi terapeutici significativi. Ma a differenza THCCBD non fa sentire una persona "lapidata" o intossicata. È perché CBD e THC agire in diversi modi su diversi recettori nel cervello e nel corpo.

CBD può effettivamente ridurre o neutralizzare gli effetti psicoattivi di THC, a seconda della quantità di ciascun composto consumata. Molte persone vogliono i benefici per la salute della cannabis senza il massimo - o con un livello inferiore.

Il fatto che CBD è terapeuticamente potente, non inebriante e facile da assumere come a CBD olio, lo rende un'opzione di trattamento accattivante per coloro che sono cauti nel provare la cannabis per la prima volta.

CBD: IL MOLECOLA MULTIUSO

Molte persone sono alla ricerca di alternative ai prodotti farmaceutici con gravi effetti collaterali: la medicina è più in sintonia con i processi naturali. Attingendo al modo in cui funzioniamo biologicamente a livello profondo, CBD può fornire sollievo per dolore cronico, ansia, infiammazione, depressione e molte altre condizioni.

Ampia ricerca scientifica - in gran parte sponsorizzata dal NOI governo - e mettendo in evidenza i racconti aneddotici di pazienti e medici CBDil potenziale come trattamento per una vasta gamma di malattie, tra cui (ma non limitato a):

  • Malattie autoimmuni (infiammazione, artrite reumatoide)
  • Condizioni neurologiche (Alzheimer, demenza, Parkinson, sclerosi multipla, epilessia, corea di Huntington, ictus, trauma cranico)
  • Sindrome metabolica (diabete, obesità)
  • Malattia neuropsichiatrica (autismo, ADHDPTSD, alcolismo)
  • Disturbi intestinali (colite, di Crohn)
  • Disfunzione cardiovascolare (aterosclerosi, aritmia)
  • Malattia della pelle (acne, dermatite, psoriasi)

 

CBD ha dimostrato neuroprotettivo gli effetti e le sue proprietà anticancro sono in fase di studio presso numerosi centri di ricerca accademica negli Stati Uniti e altrove. Un cancro al cervello del 2010 studia dagli scienziati della California lo hanno scoperto CBD “Migliora gli effetti inibitori di THC sulla proliferazione e la sopravvivenza delle cellule di glioblastoma umano. " Ciò significa che CBD fa THC ancora più potente come sostanza antitumorale. Sempre nel 2010, i ricercatori tedeschi hanno riferito che CBD stimola la neurogenesi, la crescita di nuove cellule cerebrali, nei mammiferi adulti.

COME FA CBD OPERA?

CBD e THC interagire con i nostri corpi in vari modi. Uno dei principali modi in cui ci influenzano è imitando e aumentando gli effetti dei composti nei nostri corpi chiamati "cannabinoidi endogeni" - così chiamati per la loro somiglianza con i composti trovati nella pianta di cannabis. Questi "endocannabinoidi" fanno parte di un sistema regolatorio chiamato "sistema endocannabinoide".

La scoperta del sistema endocannabinoide ha notevolmente migliorato la nostra comprensione della salute e delle malattie. Ha importanti implicazioni per quasi ogni area della scienza medica e aiuta a spiegare come e perché CBD e THC sono composti così versatili - e perché la cannabis è una pianta così ampiamente consumata che altera l'umore, nonostante il suo status illegale.

what is cbd, What IS CBD?, Hempotheka

Il sistema endocannabinoide svolge un ruolo cruciale nella regolazione di una vasta gamma di processi fisiologici che influenzano la nostra esperienza quotidiana - il nostro umore, il nostro livello di energia, la nostra forza intestinale, l'attività immunitaria, la pressione sanguigna, la densità ossea, il metabolismo del glucosio, il modo in cui sperimentiamo dolore, stress , fame e altro ancora.

Cosa succede se il sistema endocannabinoide non funziona correttamente? Quali sono le conseguenze di un sistema endocannabinoide cronicamente carente o iperattivo?

In una parola, malattia.

La scienza all'avanguardia ha dimostrato che il sistema endocannabinoide è disregolato in quasi tutte le condizioni patologiche. Pertanto, è ovvio che "la modulazione dell'attività del sistema endocannabinoide può avere un potenziale terapeutico in quasi tutte le malattie che colpiscono gli esseri umani", come Pal Pacher e George Kunos, scienziati con NOI Istituto Nazionale della Salute (NIH), suggerito in un 2014 pubblicazione.

Modulando il sistema endocannabinoide e migliorando il tono endocannabinoide, CBD e THC può rallentare - o in alcuni casi fermare - la progressione della malattia.

FARMACEUTICO CBD

C'è molto entusiasmo per il potenziale di guarigione di CBD - con una buona ragione.

Ma non è stato fino al 25 giugno 2018 che il NOI Food and Drug Administration (FDA) ha riconosciuto il cannabidiolo come una vera medicina approvando Epidiolex, un farmaco quasi puro CBD formulazione, come trattamento per due gravi disturbi convulsivi pediatrici, la sindrome di Lennox-Gastaut e la sindrome di Dravet.

what is cbd, What IS CBD?, Hempotheka

Questa era la prima volta dal picco dell'era della follia reefer 80 anni fa - quando la "marijuana" divenne un crimine anziché una cura - che il governo federale aveva dato un pollice in su ufficiale per un prodotto derivato dalla cannabis.

In risposta al FDAla decisione storica, la Drug Enforcement Administration (dea) ha annunciato a settembre 2018 di aver rimosso Epidiolex da Programma I classificazione, una categoria riservata ai farmaci pericolosi senza valore medico. D'ora in poi, Epidiolex sarebbe considerato un farmaco Schedule V, la designazione meno pericolosa ai sensi della Controlled Substances Act.

Ma il dea tenuto cannabis e CBD stesso nell'Allegato I come narcotico illegale. Nel mondo secondo lo zio Sam, farmaceutico CBD è ufficialmente l'unico cannabinoide buono mentre il resto della pianta rimane un'erbaccia "malvagia".

Dato CBDPer la reputazione di rimedio artigianale popolare, si potrebbe pensare che Epidiolex avrebbe suscitato molta attenzione "off label". Dopotutto, i medici spesso prescrivono prodotti farmaceutici off-label per trattare condizioni che non erano il vero focus degli studi clinici. Ma il costoso prezzo per Epidiolex (più di $30.000 all'anno) preclude la prescrizione delle etichette e un accesso conveniente per decine di milioni di americani senza assicurazione sanitaria.

CBD OLIO

Per coloro che non possono ottenere prodotti farmaceutici CBD, ci sono negozi online, mercati della comunità, caffetterie, centri benessere, uffici di chiropratica, boutique e distributori di benzina che vendono vari derivati della canapa CBD olio prodotti, anche puri CBD isolati comparabili nella composizione chimica a Epidiolex.

CBD olio prodotti e fiori con vari livelli di THC e CBD sono anche disponibili per il fumo o lo svapo nei dispensari di cannabis negli stati che hanno legalizzato l'erba per uso terapeutico.

In risposta alla massiccia domanda dei consumatori, un enorme mercato non regolamentato nel CBD i prodotti petroliferi hanno raggiunto una massa critica nel 2018. Un aumento dell'interesse dei consumatori per tutto CBD fu improvvisamente degno di nota con osana di elogi provenienti da atleti, stelle del cinema, mamme del calcio e genitori di bambini disperatamente malati.

CBD l'olio è stato pubblicizzato come un rimedio per i malati e un preventivo per i sani, un palliativo universale per animali domestici e persone di tutte le età.

Ma insieme a una crescente consapevolezza del cannabidiolo come potenziale aiutante per la salute, c'è stata anche una proliferazione di idee sbagliate su CBD e terapeutica alla cannabis.

IL CBD SFIDA

CBD è una molecola, non un miracolo. Molte persone potrebbero beneficiare in modo significativo dell'accesso legale a una vasta gamma di rimedi per la cannabis, non soloTHC o no-THC prodotti. CBD da solo potrebbe non fare sempre il trucco. Ci sono prove convincenti che CBD funziona meglio in combinazione con THC e il spettro completo di altri componenti di cannabis.

Capire come ottimizzare il proprio uso terapeutico della cannabis è la forza trainante del grande esperimento di laboratorio in democrazia noto come marijuana medica che si è sviluppato stato per stato e paese per paese negli ultimi anni.

L'avvento di potenti concentrati di olio di cannabis, non inebrianti CBDprodotti raffinati e sistemi di consegna innovativi e senza fumo hanno trasformato il panorama terapeutico e cambiato la conversazione pubblica sulla cannabis.

Non si tratta più di discutere se la cannabis abbia il merito come medicinale a base di erbe - oggi la sfida principale è capire come utilizzare la cannabis per il massimo beneficio terapeutico. Dato il suo profilo a basso rischio, molte persone stanno usando CBD come terapia aggiuntiva ai loro piani di trattamento esistenti.

Ma la maggior parte dei professionisti della salute sanno poco CBD o terapeutici alla cannabis e mancano di competenze sufficienti per consigliare adeguatamente i pazienti in merito al dosaggio, alle modalità di somministrazione, CBD/THC sinergie e qualsiasi fattore di rischio, comprese le interazioni con altri farmaci.

Invece, l'onere è stato su una comunità affiatata di pazienti autosufficienti, famiglie di supporto e alcuni medici pionieri che hanno imparato molto attraverso prove ed errori e hanno condiviso informazioni su come navigare vie promettenti della terapia con cannabis.

Fonte: Progetto CBD

Lascia un commento

it_ITIT
en_GBEN de_DEDE es_ESES fr_FRFR sv_SESE fiFI it_ITIT