, Gallup Poll Finds Americans Use CBD Mostly For Pain Management, Hempotheka

Il CBD è un composto presente in natura nella cannabis e nella canapa che offre soluzioni terapeutiche e persino medicinali per una serie di condizioni.

Secondo i dati recentemente raccolti da Gallup, una delle più grandi società statunitensi di analisi e consulenza con sede a Washington, DC, almeno uno su sette americani usa CBDe la maggior parte di loro lo usa per il dolore. Questo è in parte il risultato della scomparsa da parte delle amministrazioni di Trump del Farm Bill 2018, che consente la coltivazione di canapa contenente alti livelli di CBD (abbreviazione di cannabidiolo) ma traccia solo quantità di THC (l'ingrediente psicoattivo nella cannabis e nella canapa).

Il ultimo sondaggio scoperto che gli americani in età demografica più giovane e quelli che vivono sulla costa occidentale avevano maggiori probabilità di usare il CBD. E mentre il sondaggio ha scoperto che circa 20% dei minori di 30 anni ha dichiarato di usare il CBD, tale numero diminuisce nei gruppi di età più avanzata. Tale statistica era chiara in quanto solo 8% di persone con più di 65 anni intervistate ha affermato di usare il CBD.

Allo stesso tempo, 49% di persone in quella fascia d'età hanno affermato di non aver mai sentito parlare prima del CBD. A livello di regione per regione, il sondaggio ha rilevato che 21% di adulti in determinate fasce di età sulla costa occidentale usano prodotti a base di CBD e CBD, rispetto a soli 13% a sud e 11% sulla costa orientale e nel Midwest.

“Sappiamo tutti che la cannabis terapeutica funziona. Ora scopriamo perché ... "

Alla domanda su cosa usano il CBD, i sondaggi sono tornati con alcune risposte interessanti. Mentre 40% ha riferito che usano specificamente il CBD per dolore, 20% ha detto che lo usano per ansia e attacchi di panico. Allo stesso tempo, 11% ha dichiarato di usarlo per insonniae solo 8% ha affermato di usare il CBD per l'artrite.

Altre figure importanti dello stesso sondaggio hanno indicato che gli americani usano anche il CBD per mal di testa, stress, spasmi muscolari, depressione e per trattare vari disturbi della pelle. La divisione di genere quando si tratta di prodotti a base di CBD è all'incirca nel mezzo, anche se le donne hanno maggiori probabilità di usare il CBD per l'ansia e gli uomini hanno maggiori probabilità di usare il CBD per l'insonnia, secondo il sondaggio.

La legge sull'azienda agricola che consente la coltivazione di colture ricche di CBD ha portato a un'ondata di nuovi prodotti CBD sul mercato. Si può acquistare qualsiasi cosa, dalle bombe da bagno al CBD al caffè al CBD, e ci sono anche mentine al CBD e popcorn al CBD per quelli così inclini.

Tuttavia, a causa dei decenni di proibizione della cannabis e delle piante di canapa, molte persone non sanno nemmeno cosa sia il CBD, figuriamoci pensano che sia una buona cosa. Tutti quegli stimmi quando si tratta di qualsiasi cosa legata alla cannabis probabilmente ci vorranno alcuni anni per invertire.

In effetti, quando si tratta di persone sulla sessantina, una solida educazione sui presunti benefici del CBD e di altri composti nella cannabis e nella canapa deve avvenire in una forma o nell'altra. Ciò vale soprattutto per le persone, compresi i pensionati, che sceglierebbero di curare le loro condizioni e di gestire il loro dolore con CBD naturale, con prescrizione medica.

Per il momento, spetta alla FDA dare un senso al CBD ed emanare le giuste linee guida e normative per il nascente settore. Poiché la cannabis diventa legale anche in molti stati in America e Canada, la rieducazione è uno dei pezzi più vitali del puzzle, e questo vale per le persone di tutte le età e di ogni estrazione sociale.

Fai clic qui per visualizzare la pagina Web originale su Gallup Sondaggio: gli americani utilizzano il CBD principalmente per la gestione del dolore

Lascia un commento

it_ITIT
en_GBEN de_DEDE es_ESES fr_FRFR sv_SESE fiFI it_ITIT